Torino: egiziano sventa rapina, ottiene il permesso di soggiorno

Carabinieri 22/01/2016 - Ha bloccato un rapinatore armato di coltello che stava minacciando la cassiera di un supermercato per questo un egiziano 29enne otterrà un permesso di soggiorno per asilo politico.

Grazie all’eroico gesto il rapinatore, un 52enne torinese, Alfredo V., è stato arrestato. L’egiziano non ha esitato a difendere la cassiera dal rapinatore che voleva sottrarre i 700 euro contenuti nella cassa.

Il 29enne è stato quindi accompagnato all’ufficio immigrazione della Questura per avviare le procedure per il rilascio del permesso di soggiorno. L’uomo è in Italia da meno di un mese.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2016 alle 13:40 sul giornale del 23 gennaio 2016 - 308 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asNg