utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > CRONACA
articolo

Lunedì il funerale del bimbo colpito da un fulmine

1' di lettura
882

albero

L\'estate torinese del 2008 sarà ricordata per il maltempo e per le vittime che questo ha provocato, l\'ultima in ordine cronologico forse è la più triste, la più dolorosa, anche se non si può dare un peso, una cifra, al dolore.

A restare vittima del maltempo è un bambino di soli 10 anni, ucciso da un fulmine venerdì 15 agosto.


Samuel Callegaro, così si chiamava, stava giocando fuori casa arrampicato su un albero di magnolia, quando un fulmine lo ha colpito, uccidendolo.


Allo scoppio del temporale Samuel è rimasto sull\'albero, forse spaventato, forse ignaro di ciò che poteva succedere, ha continuato a giocare fino a che il fulmine lo ha portato via dai suoi cari.


Lunedì pomeriggio verso le 16.15 si svolgerà il funerale di Samuel nella chiesa parrocchiale di Mappano, vicino Torino, dove risiedono i famigliari della vittima, per dare l\'ultimo saluto ad un piccolo angelo.


albero

Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 agosto 2008 - 882 letture