utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > ATTUALITA'
articolo

19 agosto 2008 parte l\'avventura del primo quotidiano del territorio pinerolese

1' di lettura
742

A partire da oggi sarà on line l\'edizione pinerolese di un progetto editoriale partito dalle Marche che si propone, al grido \"Le notizie le mettiamo noi, i commenti mettili tu\", di diffondersi sull\'intero territorio nazionale con portali dedicati alle singole realtà territoriali.

La testata nasce nel 2003 con il quotidiano Vivere Senigallia distinguendosi da subito per l\'approccio diretto, interattivo e multimediale alle notizie. Il progetto si è con il tempo ampliato su tutto il territorio marchigiano e sta conquistando le principali città italiane.

E\' giunto il momentodi offrire, attraverso www.viverepinerolo.it, anche al nostro territorio la possibilità di non accontentarsi di leggere le notizie ma di partecipare alla realizzazione del quotidiano quasi fossero parte della redazione e di confezionarsi il \"proprio giornale\" grazie ad opzione di personalizzazione della testata.

La struttura delle notizie verrà decisa in base ai click effettuati dai lettori.Le notizie più cliccate appariranno in cima alle homepage dei nostri quotidiani.
Con i commenti i lettori spesso correggono o precisano il contenuto di molti articoli e danno lo spunto per nuove inchieste o interviste.

I comunicati stampa verranno pubblicati così come arriveranno in redazione, specificando sempre la fonte.

Sappiamo che i lettori saranno in grado di relativizzare un comunicato stampa, ragion per cui cercheremo di non modificare un comunicato a scapito della leggibilità e a salvaguardia della chiarezza.

I nostri siti sono aggiornati in continuazione. Preferiamo però concentrare un aggiornamento quotidiano principale a mezzanotte, quando cambiano le notizie in homepage. E\' così possibile sapere tutto sulla propria città collegandosi una sola volta al giorno. Per i forzati dell\'informazione in tempo reale le ultime notizie sono visibili nel box \"ultim\'ora\" appena arrivano in redazione.



Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 agosto 2008 - 742 letture