Rapina alla villa del vicesindaco di Ferrere d\'Asti

1' di lettura 04/09/2008 - La scorsa notte il vicesindaco di Ferrere d\'Asti è stato aggredito e derubato nella sua abitazione. 

Lunedì sera verso le 22.30 il vicesindaco si trovava nella sua villa quando quattro malviventi hanno fatto irruzione nella casa incappucciati e armati di pistole.


In quel momento nella villa oltre a Filippo Balla si trovavano i genitori dell\'uomo. I banditi hanno prima picchiato e poi minacciato i proprietari di casa per sapere dove si trovasse la cassaforte.


L\'architetto vicesindaco e gli anziani genitori però non si sono arresi e i quattro rapinatori sono fuggiti con 500 euro e alcuni preziosi, a bordo dell\'auto della vittima.

di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 settembre 2008 - 769 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, alessandra tronnolone, asti





logoEV