utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > POLITICA
comunicato stampa

Bici elettriche per i dipendenti della Provincia

1' di lettura
681

biciclette|

Sei bici elettriche per spostarsi in città per necessità di servizio. Le hanno provate questa mattina i dipendenti della Provincia di Torino, che potranno farne uso per gli spostamenti urbani per ragioni di servizio.

Il Presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta ha partecipato oggi alla presentazione delle biciclette nella nuova sede della provincia di Torino in corso Inghilterra. \"Oggi i dipendenti della Provincia hanno l\'occasione di testare le biciclette che entreranno a far parte del nostro \'parco mezzi\'\" ha spiegato Saitta \"con quest\'iniziativa abbiamo aderito alla Giornata europea senz\'auto, ma la decisione di acquistare le biciclette fa parte di un insieme più sostanzioso di provvedimenti per favorire la mobilità sostenibile, come il contributo che diamo ai dipendenti da ormai più di un anno per l\'acquisto di un abbonamento ai mezzi pubblici\".


Le sei biciclette elettriche potranno percorrere sino a 40 chilometri con \"una carica\", e grazie alla \"pedalata accompagnta\" dal piccolo motore elettrico si potrà percorrere senza fatica anche salite impervie come quella che porta alla sede di Corso Giovanni Lanza.


Per quanto riguarda la sede di Corso Inghilterra, per facilitare il parcheggio delle bici private, mezzo utilizzato da molti dipendenti, verrà costruita una rastrelliera da 60 posti all\'interno del parcheggio custodito, e un\'altra rastrelliera verrà posizionata all\'esterno, a fianco alla pista ciclabile. \"Dopo un periodo di sperimentazione\" ha spiegato Saitta \"valuteremo se acquistare altre biciclette\".



biciclette|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 settembre 2008 - 681 letture