Vaccini: superate in Piemonte le 2 milioni e mezzo di dosi somministrate. Via alle prenotazioni over 60 all'open hub del Valentino

vaccinazioni 1' di lettura 31/05/2021 - Sono 28.209 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate domenica all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). A 9.350 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati di domenica in particolare sono 9.846 i cinquantenni, 5.995 i sessantenni, 3.094 i settantenni, 1.966 gli estremamente vulnerabili e 449 gli over80. Circa 2.000 le dosi somministrate dai medici di famiglia.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 2.502.536 dosi (di cui 879.175 come seconde), corrispondenti al 95% di 2.635.610 finora disponibili per il Piemonte.

DA LUNEDI' ALLE ORE 12 AL VIA PER GLI OVER 60 LE PRENOTAZIONI ALL’OPEN HUB VACCINALE DEL VALENTINO

Inizieranno alle ore 12 di lunedì 31 maggio le prenotazioni su www.ilpiemontetivaccina.it per accedere all’open hub vaccinale allestito in una parte dell’ospedale temporaneo Valentino di Torino.

L’accesso aperto ai cittadini di tutto il Piemonte sarà riservato a specifiche categorie o fasce d’età in base alle necessità e in questa fase si inizierà da chi ha più di 60 anni.

Come funziona

Da lunedì a mercoledì di ogni settimana sarà possibile prenotare una dose fino ad esaurimento dei posti disponibili, mentre le vaccinazioni si svolgeranno dal venerdì alla domenica dalle ore 8 alle ore 22, con inizio venerdì prossimo, 4 giugno.

Possono accedere al servizio coloro che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale, che non sono già in possesso di un appuntamento oppure che hanno una convocazione dopo almeno 10 giorni.

Chi riceverà al Valentino la prima dose di vaccino ed è residente in altri territori del Piemonte potrà ottenere la seconda dose nella propria Asl di appartenenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2021 alle 09:50 sul giornale del 01 giugno 2021 - 131 letture

In questo articolo si parla di attualità, vaccino, piemonte, Regione Piemonte, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5fE





logoEV