utenti collegati

Sanzioni Russia, Cottarelli: "Economia Italia non avrà complicazioni"

1' di lettura 01/06/2022 - "Noi importiamo dalla Russia solo 11% petrolio, più complicato per gas"

(Torino). "L'economia italiana non cambierà molto, sono sanzioni che vanno in vigore molto lentamente. Noi importiamo dalla Russia l'11% di petrolio, che si può rimpiazzare molto più facilmente del gas, quindi non credo ci saranno grosse complicazioni per l'Italia – così Carlo Cottarelli, economista ed ex direttore del dipartimento Affari Fiscali del Fondo Monetario Internazionale, a Torino per il Festival Internazionale dell'Economia - A carte ferme si può evitare la recessione, il primo trimestre non è andato così male, diverso è se ci sono sanzioni. Al momento non credo, non ci sarà una crescita molto forte". (Sara Iacomussi/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-06-2022 alle 15:14 sul giornale del 03 giugno 2022 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c0fN





logoEV
qrcode