Authority Europea Antiriciclaggio, Cirio: "Torino candidata grazie a Giancarlo Caselli"

1' di lettura 13/07/2022 - "L'Italia è ben posizionata, subito attivate interlocuzioni con Bruxelles e Strasburgo"

POLITICA (Torino). "Oggi ufficialmente annunciamo come Regione Piemonte e come Città di Torino la candidatura di Torino come sede dell'Authority Europea Antiriciclaggio. La candidatura è nata attraverso una brillante intuizione di Giancarlo Caselli che ha segnalato l'opportunità di cogliere questa occasione perché abbiamo tutte le carte in regola - così Alberto Cirio, governatore del Piemonte, sulla candidatura di Torino a diventare la sede dell'Authority Europea Antiriciclaggio - Sulla base di queste indicazioni immediatamente con il sindaco Lo Russo abbiamo attivato le interlocuzioni con Bruxelles e Strasburgo per capire il percorso da intraprendere. L'Italia è molto ben posizionata nel panorama europeo come potenziale sede. Possiamo essere vincenti. Siamo partiti dal primo posso: l'istituzione di un comitato promotore, il cui presidente è il magistrato Alberto Perduca e i vicepresidenti io e il sindaco". (Sara Iacomussi/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-07-2022 alle 17:59 sul giornale del 14 luglio 2022 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfNg





logoEV