Governo, Cirio: "Draghi deve restare, ma con agenda chiara e compagni affidabili"

1' di lettura 15/07/2022 - "Il M5S ha dimostrato di non esserlo e i rischi sono già danni reali"

POLITICA (Torino). "Draghi deve restare a condizione che ci sia una compagine con un'agenda chiara di ciò che va fatto, con assoluta chiarezza e compagni di viaggio affidabili. Il M5S ha dimostrato di non essere affidabile - così Alberto Cirio, governatore del Piemonte, sulla crisi di Governo - I rischi sono già danni reali, solo ieri sono stati bruciati più di dieci miliardi dei cittadini italiani. Immaginare che questo è figlio di una scelta assurda da parte del M5S è qualcosa di inaccettabile che va detto con chiarezza: mettere in discussione il Governo in questo momento storico è una scelta da irresponsabili. Mi auguro che i prossimi giorni possano portare serenità e una prospettiva, sicuramente con questo M5S sarà difficile portare avanti qualsiasi scelta, perché se dimostri inaffidabilità per il termovalorizzatore di Roma dimenticandosi che c'è tutto un Paese che oggi rischia tanto i rapporti diventano complicati". (Sara Iacomussi/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 15-07-2022 alle 12:07 sul giornale del 16 luglio 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/df7s





logoEV