utenti collegati

Il ritratto di Carlo Emanuele IV donato alla Reggia di Venaria

1' di lettura 21/01/2023 - L’omaggio dalla Jacobacci&Partners in occasione dei suoi 150 anni

Ritratto in maestà di Carlo Emanuele IV, opera di Giovanni Antonio Maria Panealbo (Torino, 1742-1815) è stato donato, mercoledì 18 gennaio, alla Reggia di Venaria. Si tratta di un significativo dipinto che, in occasione dei suoi 150 anni di attività, la Jacobacci&Partners ha inteso omaggiare alla Reggia, che può così incrementare la sua collezione di opere dedicate al periodo sabaudo presente nel percorso di visita permanente. Guido Curto, Direttore Generale del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, ha dichiarato: «Ringrazio sentitamente Jacobacci&Partners a nome del Presidente Michele Briamonte, di tutto il Consiglio di Amministrazione e mio personale di Direttore per questa preziosa donazione che contribuisce ad arricchire ulteriormente la nostra collezione di ritratti dedicati ai Savoia: un’iniziativa lodevole che testimonia al tempo stesso la fiducia e la credibilità di cui la Reggia fortunatamente gode anche presso enti ed istituzioni con intenti di mecenatismo culturale».


   

La Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2023 alle 10:45 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 26 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dOj3





qrcode