utenti collegati

I Nomadi festeggiano a Torino i loro primi sessant’anni di carriera

1' di lettura 15/03/2023 - Lo show atteso al Colosseo il 18 marzo, i biglietti sono sold out

Sono i primi anni 60 quando tra Modena e Reggio Emilia Beppe Carletti e Augusto Daolio decidono di formare una loro band. L’esordio avviene nel 1963: nel 2023 I Nomadi compiono 60 anni! La band più longeva in Italia, e prima di loro, nel mondo, solo i Rolling Stone! 60 anni di musica, emozioni, impegno sociale. Una band transgenerazionale che ha saputo rimanere il passo con i tempi mantenendo la sua identità. I Nomadi sono Beppe Carletti, Daniele Campani, Cico Falzone, Massimo Vecchi, Sergio Reggioli, Yuri Cilloni. E adesso, anzi il 18 marzo prossimo, la band sarà in concerto al Teatro Colosseo di Torino proprio per festeggiare questo strepitoso traguardo. L’unica pecca di questo atteso live è il sold out registrato in una manciata di giorni. Tra i loro brani più celebri, che ovviamente saranno in scaletta, si ricordano Io vagabondo (che non sono altro), Dio è morto (se Dio muore, è per tre giorni poi risorge), Ti voglio, Ho difeso il mio amore, Un pugno di sabbia, Un giorno insieme, Crescerai, Tutto a posto, Canzone per un'amica, Io voglio vivere, Sangue al cuore e Dove si va.






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2023 alle 15:08 sul giornale del 16 marzo 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dXw2





logoEV
qrcode