utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Plusvalenze Juve, azionisti: "Vogliamo Corte Cassazione per competenza territoriale"

1' di lettura
36

"Nostra richiesta per evitare che parere giudice sia messo in discussione"

SPORT (Torino). "Abbiamo chiesto sulla competenza territoriale che a decidere sia la Corte di Cassazione per evitare come succeda con altri processi che ci siano condanne in primo grado e poi di fatto annullate a Milano quando i reati erano prescritti. Questo è chiesto da tutte le parti civili - così Bruno Barbieri, avvocato degli azionisti accettati come parte civile nel processo Prisma, che vede indagata la Juventus per le plusvalenze - È una questione controversa giuridicamente, per noi l'importante non è che sia a Torino o Milano ma che sia davanti a un giudice che non possa più essere messo in discussione nei prossimi gradi di giudizio". (Sara Iacomussi/alanews)




Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 10-05-2023 alle 16:07 sul giornale del 11 maggio 2023 - 36 letture






qrcode