utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Salone del Libro: Montalto delle Marche protagonista con il progetto “Metroborgo MontaltoLab. Presidato di Civiltà future”

2' di lettura
48

Montalto delle Marche è stata ancora una volta protagonista al Salone del Libro di Torino, che si conclude proprio in queste ore.

La prima occasione è stata l’ufficializzazione da parte della Regione dei sette direttori di rete a servizio di altrettante sette aggregazioni di istituti culturali marchigiani. Per Montalto, capofila della rete “Metromuseo dei borghi di marca: approdi d’arte, storia e cultura”, insieme ai comuni di Monte Rinaldo e Monte San Martino, è stato presentato il nuovo direttore Tommaso Strinati.

Montalto, grazie al coinvolgimento della Regione Marche, è stata poi protagonista anche con “Metroborgo MontaltoLab. Presidato di Civiltà future”. Il Salone del Libro è stato infatti un’importante vetrina per continuare a parlare del progetto e per anticipare una collaborazione con il famoso poeta Davide Rondoni, proprio relativamente al Metroborgo che verrà.

“Se infatti il progetto rappresenta un'occasione unica di rigenerazione urbana, sociale, economica e occupazionale per favorire un impatto attrattivo nell'intento di contrastare il fenomeno di spopolamento e per attrarre nuove residenzialità, il Comune di Montalto ha voluto dare anche una ‘anima’ definita a questo processo, attraverso un percorso di pensiero ‘alto’".

"E tutto questo accadrà proprio grazie al prestigioso contributo di Davide Rondoni, con cui attiveremo una serie di iniziative che culmineranno in un vero e proprio festival della poesia già dal prossimo agosto, che ambisce a diventare un appuntamento annuale dal quale siamo certi nasceranno stimoli e riflessioni da declinare in tutte le azioni di progetto”, dichiara il sindaco di Montalto delle Marche, Daniel Matricardi.

“Tra i prestigiosi interventi che ho ascoltato a Torino a proposito di “Metroborgo MontaltoLab”, mi hanno davvero onorato le parole del dott. Luigi Scaroina del Ministero della Cultura, il quale si è complimentato senza esitazione per il nostro progetto, in termini di visione, realismo e concretezza delle azioni proposte. È stato per me motivo di grande orgoglio ascoltare questa testimonianza: un punto di vista importante e ancora una volta una conferma del lavoro che stiamo portando avanti con passione”, conclude il sindaco Matricardi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2023 alle 12:19 sul giornale del 23 maggio 2023 - 48 letture






qrcode