utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Stanza Ascolto, dottoressa Sant'Anna: "Limitazione della laicità delle cure"

1' di lettura
22

"La gravidanza è unica patologia della donna, a lei spetta scelta"

(Torino). "Come cittadina credo mi si limiti un diritto acquisito con la legge 194, come donna sono anni che si lotta per l'autodeterminazione e per essere considerate allo stesso modo di un uomo, io so che per valere devo valere il doppio e venir considerata la metà. Vogliono impormi delle scelte sul mio corpo - così Ada Ala, chirurgo senologo del Sant'Anna, al presidio davanti all'ospedale contro la stanza dell'ascolto - La gravidanza è l'unica patologia che può avere la donna, deve essere ben chiaro che sia a suo carico la scelta. Vorrei che le istituzioni aiutassero le donne. C'è una limitazione della laicità delle cure ospedaliere, lo Stato dovrebbe essere laico invece ci sono erosioni dell'autonomia della comunità". (Sara Iacomussi/alanews)




Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 04-08-2023 alle 12:08 sul giornale del 05 agosto 2023 - 22 letture



qrcode