utenti collegati

Orinatoi a forma di bocca di donna, bufera sulla palestra McFit di Torino

2' di lettura 25/08/2023 - BOLOGNA - È bufera sulla palestra Mc Fit di Torino dopo che si è diffusa la notizia su una particolare scelta per l'arredamento del bagno maschile: gli orinatoi, infatti, sono a forma di bocca di donna.

Due labbra rosse di rossetto fanno da cornice a moderni vasi per la pipì in stile vespaniani. Sui social - dove la segnalazione è partita dalla vocal coach Greta Squillace, è scoppiato il finimondo. In tanti si sono indignati, scagliandosi contro una scelta commerciale che mercifica la donan e incita al patriarcato. Tra i commenti, però, c'è anche chi dissente dal cmlaore: "Dopo questo video rinnoverò la mia tessera McFit. Siete pesanti". Oppure: "Se avessero fatto un cesso a forma di bocca di uomo nel bagno delle donne noi per primi (uomini) ci saremmo fatti tutti una gran bella risata! State calmi e tranquilli e non fate sempre una polemica per tutto!".

LA SEGNALAZIONE E L'INCREDIBILE RISPOSTA DELLA PALESTRA Commenti a parte, ecco come è andata la segnalazione: Greta Squillace ieri ha scritto alla palestra, segnalando la cosa spiacevole: ". Una palestra con i gabinetti a forma di bocca di donna. Mi immagino già i commenti dei fenomeni che pisceranno lì dentro. Io fossi in voi mi vergognerei". La risposta della palestra è sconcertante: "Sentiti sempre libera di urinare in quelli delle donne. Spread the love". E così è così che è esploso il caso. Greta ha successivamente scritto: "Questa è stata la risposta dell'azienda al mio commento. Siete penosi".

CHI È L'AUTORE DEL PEZZO DI DESIGN Online la foto degli orinatoi è ovunque. L'azienda, anche per mettere una pezza sull'infelice risposta del social manager, ha fatto sapere che si tratta di un'opera d'arte, una creazione di design, e che non ci sono intenzioni sessiste. Molti ricordano però, che già in altre città quando erano apparsi questi bagni c'era state sollevazioni. Era successo, ad esempio, a Bologna, dove la Mc Ft è stata inaugurata nel 2018. Gli orinatoi, in questione, ha detto ancora la Mc Fit (lo riporta Repubblica) sono un'opera del designer olandese Meike van Schjinde e sono stati progettati nel 2004: la Mc Fit li ha adottati per alcune palestre costruite tra il 2017 e il 2019 circa. Le strutture più nuove, invece, hanno orinatoi tradizionali.


   

di Agenzia DIRE





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-08-2023 alle 14:12 sul giornale del 26 agosto 2023 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eo3z





qrcode