utenti collegati

Brandizzo, sciopero lavoratori Rfi: "Nel 2023 morti inaccettabili"

1' di lettura 01/09/2023 - "Alziamo livello attenzione sul tema sicurezza"

(Torino). "Sciopero per la tragedia di Brandizzo, cinque ragazzi sono morti e nel 2023 è inaccettabile in un sistema ferroviario che è estremamente sicuro e chiuso, non è possibile che un errore umano mieta cinque vittime. Non abbiamo ancora chiara la dinamica, come stanno dicendo in molti è un problema di comunicazione - così Giuseppe Santomauro, della Filt Cgil Piemonte, che oggi ha indetto uno sciopero di quattro ore dopo la tragedia di Brandizzo - Lunedì a Vercelli ci sarà una grande manifestazione, uno sciopero di otto ore per tutto il settore del trasporto, proprio per alzare il livello di attenzione in questa Regione sulla sicurezza sul lavoro. Deve cambiare l'idea che le persone siano degli automi, restano persone, bisogna valutare anche nei costi degli appalti quelli della sicurezza". (Sara Iacomussi/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-09-2023 alle 14:22 sul giornale del 02 settembre 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/epU7





logoEV
qrcode