utenti collegati

Prali ospita il primo “Graziella day”

2' di lettura 02/09/2023 - L’evento dedicato alla mitica bici atteso il 10 settembre

Sarà il Piemonte, e in particolare la località turistica di Prali, ultimo comune della Val Germanasca inserito in una splendida conca nella quale scorrono il fiume che dà il nome alla valle e il torrente Envie, a ospitare domenica 10 settembre dalle 10 il primo “Graziella day”. Una bici che tutti hanno provato almeno una volta nella vita: era il 1964 quando Rinaldo Donzelli progettò un nuovo modello a cui diede il nome di "Graziella", prendendo spunto dal nome di una delle riviste femminili di quell'anno, "Grazia”. Pubblicizzata come "la Rolls-Royce di Brigitte Bardot", divenne popolarissima e rappresentò una rivoluzione: se fino agli anni Cinquanta la bici era solo un mezzo di trasporto, negli anni del boom economico la Graziella divenne, invece, uno status symbol della nuova gioventù benestante. Modificata e migliorata nel 1971, fu poi prodotta fino alla fine degli anni Ottanta. L’iniziativa L’idea è di raggruppare tutte le Graziella a Prali e sfruttare l’iniziativa per promuovere le borgate di questo comune che deve il suo nome ai prati (prà) da cui il paese è circondato. Ad avere l'intuizione di organizzare questa prima festa-raduno, che gode del patrocinio del Comune di Prali, della Pro Loco e di UpSlowTour è stato Fabrizio Frairia, istruttore di mountain bike attivo proprio sul territorio del Pinerolese, insieme all'Hotel Salei di Prali, storico albergo che ha riaperto nel luglio scorso grazie all'intraprendenza di tre donne - Alessandra, Chiara e Nicoletta - e che deve il suo nome allo storico skylift in funzione al fianco della seggiovia costruita nel 1959. Si tratta di un socio del Consorzio Turistico Pinerolese e Valli, una realtà che ha solamente due anni ma che sta dando vita - grazie ai membri che la compongono - a numerose nuove iniziative per animare il territorio.






Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2023 alle 10:00 sul giornale del 03 settembre 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ep26





logoEV
qrcode