utenti collegati
SEI IN > VIVERE TORINO > CRONACA
comunicato stampa

Aggrediti due militanti leghisti a Rivoli. On. Panza: "Purtroppo, chi non ha argomenti ricorre alla violenza"

1' di lettura
14

polizia

Purtroppo gli episodi di intolleranza politica stanno aumentando: due sostenitori della Lega di Rivoli, tra cui un minorenne, sono stati ricoverati in ospedale a seguito di una violenta aggressione durante un volantinaggio

Padre e figlio, di 60 e 15 anni, sono stati aggrediti a bastonate da sette persone questo pomeriggio mentre stavano facendo volantinaggio elettorale con la sorella dell'uomo, candidata alle prossime elezioni comunali. I due sono stati accompagnati al pronto soccorso e il ragazzo e stato sottoposto a TAC. Le forze dell'ordine indagano sulla vicenda.

“Con grande preoccupazione, per l’ennesima volta, esorto a un abbassamento dei toni, anche alla luce di quanto accaduto al primo ministro slovacco Fico per mano di un fanatico europeista. Purtroppo, chi non ha argomenti ricorre alla violenza. Ma noi andiamo avanti, più determinati che mai”, così in una nota l’europarlamentare Alessandro Panza fa seguito a quanto già detto dal leader della Lega Salvini



polizia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2024 alle 22:04 sul giornale del 20 maggio 2024 - 14 letture






qrcode